Notice: Undefined index: user in /srv/www/htdocs/faleristica/variante.php on line 27 Faleristica.it
Italia - Medaglie risorgimentali
1814-1870
Medaglia commemorativa dell'indipendenza e unità d'Italia (41)
Poco dopo l'Unificazione d'Italia, per commemorare l'evento più importante del nostro Risorgimento (e della storia italiana del XIX secolo), il re Vittorio Emanuele II volle istituire una Medaglia in argento (R.D. 4 marzo 1865), su disegno di Demetrio Canzani, da concedere a tutti coloro che dal 1848 in poi combatterono nelle Guerre d'Indipendenza.
(dal topic di IAGI forum a firma di Mario Volpe)

Ufficialmente la medaglia doveva essere acquistata dall'insignito esclusivamente alla Zecca. In realtà esistono numerosissime varianti.

Erano previste le barrette per le campagne 1848, 1849, Campagna 1855-56, 1859, 1860-61, 1866, 1867, 1870.

Con l'istituzione di questa medaglia, il nuovo Stato Italiano decise di revocare tutte le medaglie italiane del passato, lasciando solo quella dei Mille e quella per la spedizione in Sicilia.

Istituzione : 1865

variante anonima (826)
tipo 207 secondo Leardi-Moccia

Collezione: CG
Riferimenti
Leardi-Moccia - Le medaglie commemorative delle guerre per l'indipendenza e l'unità d'Italia - Pagina 56
Click per immagine a piena risoluzione

Varianti della stessa decorazione


Medaglia commemorativa dell'indipendenza e unità d'Italia
Variante Cassina
(Visite: 3945 - 40.1/mese)
Ultimo accesso :26/04/19 15:41

Torna alla raccolta Italia - Medaglie risorgimentali
Torna alla raccolta Regno d'Italia - Civili Ufficiali