Notice: Undefined index: user in /srv/www/htdocs/faleristica/variante.php on line 27 Faleristica.it
Medaglie Interalleate
1919-1922
Interalleata britannica (68)
La più diffusa tra tutte le medaglie interalleate, fatta in oltre 6.300.000 pezzi e assegnata anche ai combattenti del Commonwealth, eccettuato il Sud Africa che ne fece una propria.
Come d'uso in Gran Bretagna, veniva intestata sul bordo.
Diversamente da molte altre Nazioni, l'istituzione venne fatta assai presto e le varianti note sono solo due.
Prodotta da due fabbriche (Woolwich Arsenal e Wright & Son), con una piccola produzione finale della Royal Mint.
Una curiosità è il fatto che i primi 100 pezzi di prova, nei quali si voleva imitare il colore proposto dai francesi, risultarono molto scuri, al punto da farli definire da Churchill "a disgraceful production, worthy of a Christmas cracker".
Istituzione : 1919

Tipo 2 (68)


Dimensione: 36
Incisore/Disegnatore: William McMillan
Intestata a: Charles E.Belton, York & Lancaster rgt 1276, Lance
Collezione: CG
Riferimenti
Bini - Le medaglie ufficiali Militari e Civili del Regno d'Italia - Pagina 132
Laslo - The Interallied Victory Medals of World War I - 2nd revised edition - Pagina 39
Click per immagine a piena risoluzione
Click per immagine a piena risoluzione

Varianti della stessa decorazione


Interalleata britannica
tipo 2
(Visite: 1552 - 15.9/mese)
Ultimo accesso :16/01/20 08:27

Torna alla raccolta Medaglie Interalleate